Stoccaggio criogenico dell’energia per refrigerazione e produzione di elettricità rinnovabile.

Un polo interattivo per favorire l’integrazione di energia rinnovabile nella refrigerazione alimentare su scala industriale e per migliorare la stabilità della rete elettrica .

CryoHub é un progetto co-finanziato dall’Unione europea il cui obiettivo é di quantificare e valorizzare il potenziale di stoccaggio di tipo criogeno su larga scala presso magazzini frigoriferi e fabbriche agro-alimentari. La tecnologia di punta CryoHub si basa sullo stoccaggio di energia rinnovabile sottoforma di liquido criogeno che, nel caso di CryoHub, prende forma di aria liquefatta.  

 

Questo liquido viene, quindi, riscaldato a temperatura molto bassa  per produrre elettricità da utilizzare direttamente sul posto, oppure per alimentare le reti di trasmissione durante i periodi di maggiore richiesta di elettricità. L’effetto di refrigerazione, prodotto durante il riscaldamento del liquido criogeno, é utilizzato per raffreddare gli stabilimenti industriali.

Notizie

ICCR 2018 – Call for Abstracts Open

Submission for abstracts for ICCR 2018 is now open

Eventi

opportunity for an exchange of ideas, know-how and new international contacts more...

Questo progetto ha ricevuto un finanziamento da parte del programma dell’Unione europea HORIZON2020 per la ricerca e l’innovazione sotto l’accordo numero 69176

Mettiti in comunicazione con noi

Web design by Tribal Systems